Lo sforzo erculiano di Murray lo porta al terzo round di AO

Herculian di Murray lo porta al terzo round di AO

Il tennista britannico Andy Murray è riuscito a fare apparentemente impossibile. Ha fatto una grande rimonta battendo Thanasi Kokkinakis dopo quasi sei ore di intenso tennis.

È stata una vera delizia per il Australian Open folla, e sembrava che la partita non sarebbe mai finita (ma in senso buono). La partita è durata cinque ore e cinquanta minuti e Murray ha ottenuto la combattuta vittoria in cinque set: 4:6, 6:7, 7:6, 6:3 e 7:5.

Questa è stata una partita incredibile, e anche se Kokkinakis ha vinto i primi due set, Murray è riuscito a incanalare tutta la sua forza fisica e mentale nel suo ritorno e a concludere la partita in modo così sorprendente.

Al terzo turno, Murray affronterà Roberto Bautista Agut, e avremo modo di vedere poco quanta benzina Andy ha nel suo serbatoio dopo questa partita incredibilmente intensa e lunga.