Wimbledon rilassa la regola del kit tutto bianco dopo un contraccolpo

Wimbledon rilassa la regola del kit tutto bianco dopo un contraccolpo

Wimbledon ha vietato ai giocatori di indossare biancheria intima non bianca nel 2014 come parte della sua politica sull'abbigliamento. La politica dei soli bianchi è stata criticato da artisti del calibro di Billie Jean King e Judy Murray, affermando che può causare "paura" nelle giocatrici durante il ciclo.

Wimbledon ha tradizionalmente vietato a tutti i giocatori di indossare biancheria intima colorata dal 2014 come parte della loro politica tutta bianca.

Tuttavia, dopo le nuove critiche di Billie Jean King e Judy Murray, le regole sono state modificate per consentire alle giocatrici di indossare pantaloncini di colore scuro.

Sally Bolton, amministratore delegato dell'All England Club, ha dichiarato: “Ci impegniamo a supportare i giocatori e ad ascoltare il loro feedback su come possono dare il meglio.

“Dal prossimo anno, le donne e le ragazze che gareggeranno ai Campionati avranno la possibilità di indossare pantaloncini colorati, se lo desiderano. La nostra speranza è che questo aggiustamento delle regole aiuti i giocatori a concentrarsi esclusivamente sulle loro prestazioni, alleviando una potenziale fonte di ansia".