5 tennisti emergenti da tenere d'occhio

Fonte: firstsportz.com

Lo sport è uno di quei campi in cui è necessario lavorare affinché i giocatori abbiano la possibilità di mostrare le proprie capacità e lasciare un'impressione duratura sulle persone. Solo pochi possono arrivare ai titoli e creare un'immagine. Anche se probabilmente nessun tennista emergente sarà all'altezza Novak Djokovic, Roger Federer, Serena Williams e Rafael Nadal, possiamo almeno sperare che si guadagnino un nome enorme nelle prossime stagioni di gioco.

Qui abbiamo selezionato i primi cinque tennisti di nuova generazione emergenti da tutto il mondo, che dovrebbero sostituire i migliori giocatori dell'attuale generazione.

1. Carlos Alcaraz – Spagna

Fonte: nytimes.com

Il nostro giocatore di punta non è altro che il 19enne giocatore professionista spagnolo di El Palmar. È in cima alla nostra lista per la sua fantastica prestazione in questo sport nelle ultime stagioni. A 18 anni è diventato il vincitore del Croatia Open e persino delle ATP Next-Gen Finals. Ma il momento clou del suo corso è il trionfo contro Stefanos Tsitsipas agli US Open l'ultimo anno.

Popolarmente considerato il Rafael Nadal di nuova generazione, le persone hanno grandi aspettative da Carlos poiché Nadal ha vinto il suo primo Grande Slam a 19 anni. A causa della sua fantastica prestazione nelle partite finora, Carlos dovrebbe diventare un giocatore chiave da tenere d'occhio in le prossime stagioni.

2. Emma Raducanu – Canada

Fonte: wtatennis.com

Emma Raducanu è una tennista britannica professionista destrimano di 19 anni con una classifica mondiale n. Sin da giovanissima, era curiosa di giocare a tennis, partecipando alle competizioni LTA in tutto il sud dell'Inghilterra. Ma nel 13, è esplosa sulla scena come jolly di Wimbledon e ha preso d'assalto il campo.

Facendosi strada tra le partite di oggi, Emma è diventata un nome familiare. Può rapidamente organizzare una lotta formidabile, sfruttando lo slancio e la fiducia acquisiti dal suo ultimo successo agli US Open. È anche la prima atleta donna britannica a ottenere una corona del Grande Slam in singolo oltre a Virginia Wade durante il Campionati di Wimbledon 1977.

Emma è una giocatrice straordinaria, calma e composta, in grado di affrontare qualsiasi situazione in una partita. I suoi modelli di ruolo includono Lewis Hamilton e Andy Murray. Ha sfidato tutte le probabilità combattendo alla grande contro Leylah Fernandez per il trofeo del Grande Slam. Non vediamo l'ora di vedere cosa porterà in campo nei prossimi anni e speriamo che torni presto a Wimbledon.

3. Lorenzo Musetti – Italia

Fonte: news.italy24.press

Musetti è una star del tennis destro di 20 anni di Carrara, in Italia. Detiene un titolo mondiale n. 57 e un singolo 23 ATP, raggiunto nell'ottobre di quest'anno. È diventato un professionista nel 2019 con un doppio grado di numero 283 del mondo ottenuto a maggio 2022 e due titoli di singolo dell'ATP Tour.

Dopo la qualificazione per l'Open d'Italia, ha eliminato il tre volte vincitore del Grande Slam Stan Wawrinka, un giocatore professionista svizzero, durante le partite iniziali. Questa vittoria lo ha reso il primo atleta ad avere successo in una partita ATP quest'anno. Durante la seconda partita, ha persino battuto il numero 3 del mondo Kei Nishikori.

A soli 18 anni, Lorenzo Musetti ha messo a segno importanti traguardi che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. Dal momento che questo giovane giocatore mostra un ottimo potenziale, è senza dubbio uno dei migliori giocatori da tenere d'occhio nelle prossime stagioni.

4. Cori Gauff – America

Fonte: usatoday.com

Cori è un atleta professionista di 18 anni che detiene una posizione n. 17 al mondo e 16 posizioni in carriera. È cresciuta ad Atlanta, sperimentando vari giochi da bambina. Ma a 4 anni ha scelto il tennis, motivata da Serena Williams vincendo agli Australian Open 2009 e scegliendo di praticare un singolo sport.

Ha raggiunto il livello più alto della carriera di numero 4 del mondo in singolo nell'ottobre di quest'anno e numero 1 del mondo in doppio, raggiunto ad agosto. Ha ottenuto la sua più importante corona di singolo del WTA Tour al Linz Open 2019 quando aveva solo 15 anni, diventando così la nuova detentrice dal 2004.

Conosciuto anche come Coco, Cori Gauff ha creato un impatto tra gli amanti del tennis in alcune delle partite più importanti. Si è creata un nome nel tennis e dovrebbe contribuire con qualcosa di unico al gioco. Nel 2019, ha conquistato il 685esimo posto in tutto il mondo e il suo obiettivo è diventato quello di arrivare tra i migliori 100. Avanti veloce fino al 2022, è diventata uno dei primi 100 nel WTA.

Siamo entusiasti di vedere più Coco nei prossimi anni e speriamo che continui a guadagnare più titoli!

5. Sebastian Korda – America

Conosciuto anche come Sebi, è un altro abile giocatore di tennis che era sotto i riflettori l'anno precedente. Ha raggiunto la sua posizione più alta in carriera nei singoli ATP al numero 30 nel maggio 2022 e ha persino vinto un torneo ATP in singolo durante l'Emilia-Romagna Open 2021. Il 22enne viene dalla Florida e ha una difesa solida come una roccia.

Durante il Rolex Paris Masters, ha eliminato la tredicesima testa di serie Aslan Karatsev e l'ex numero 13 del mondo Marin Cilic. Nel 3, è diventato il primo atleta di tennis maschio americano a guadagnare sulla terra battuta europea dai tempi di Sam Querrey.

Un altro che ama guardare il tennis può notare rapidamente le abilità professionali di Sebi nell'iniziare un contrattacco di successo contro i suoi avversari, vincendogli un paio di titoli quest'anno. È un fanboy di Rafael Nadal che ha raggiunto il quarto round dei campionati di Wimbledon e si è classificato secondo durante le ATP Next Gen Finals del 2021.

Sebi ha un futuro brillante e dovrebbe raggiungere un nome più importante di suo padre, Petr Korda, un ex giocatore di tennis numero 2 al mondo. Poiché il tennis è uno sport intrigante, puoi anche scommettere sui tuoi partecipanti preferiti tramite Signor Mega.

Avvolgere Up

Oltre ai primi cinque giocatori sopra elencati, abbiamo grandi aspettative anche da Casper Rund, Jannik Sinner e Marta Kostyuk. Si spera che questi giocatori definiscano la prossima generazione come i Big 3 (Rafael Nadal, Roger Federer e Novak Djokovic) e Pete Sampras è troppo vecchio per guidare anche questo.

Speriamo che questi giovani talenti si distinguano e si affermino come la prossima grande novità in questo sport competitivo.