Swiatek e Hurkacz vogliono ulteriori indagini sulle accuse di abuso

Swiatek e Hurkacz vogliono ulteriori indagini sulle accuse di abuso

Iga Swiatek e Hubert Hurkacz vogliono ulteriori indagini sulle accuse di abusi di lunga data da parte del presidente del Federazione polacca di tennis, Miroslaw Skrzypczynski, rivelato per la prima volta dal sito web polacco Onet.

La pubblicazione aveva precedentemente fornito resoconti anonimi di giovani vittime di abusi sessuali mentre erano sotto la supervisione di Skrzypczynski, con Skrzypczynski che ha risposto chiedendo i nomi degli accusatori. Ora, ha messo in luce che un membro del parlamento polacco, Katarzyna Kotula, si è fatto avanti.

"Se Miroslaw Skrzypczynski vuole i nomi, non ho paura di parlare", ha detto.

Ex giocatrice junior, Kotula si è descritta come una tredicenne "aggredita sessualmente una dozzina di volte in tre anni" e ha fornito un resoconto dettagliato dell'abuso e del comportamento precedente, aggiungendo che incidenti simili sarebbero accaduti anche ad altri giovani giocatori.

Skrzypczynski ha descritto le accuse in polacco come "infondate", secondo la stampa nazionale.